.

.

martedì 9 maggio 2017

RIGA PIU' RIGA MENO...CE NE ANDIAMO AI PLAY-OFF!

Domenica 30.Finisce Aprile e finisce anche un altro campionato;ma fortunatamente non è così per tutti. La SanPre si gioca l’accesso ai play-off per essere promossa in 2a categoria. L’ avversario di giornata è il Perarolo che all’andata ci rifilò un secco 2-0 nella nebbia di Vigonza e che oggi o vince o rimane fuori. Dopo una settimana intensa con tre allenamenti, spesso sotto il diluvio, siamo pronti ad inseguire la sesta vittoria consecutiva centrando la serie positiva più lunga della storia bianco-granata. Per quanto siamo pronti, questa domenica abbiamo dovuto anche segnare il campo da soli: sabato pomeriggio una delegazione precaria armata di gesso e di passione, ha tirato le linee fondamentali, poi è sopravanzato il buio rendendo impossibile continuare. A un’ora dalla partita mancavano solo il cerchio centrale e le lunette dell’area di rigore e già i dirigenti avversari storcevano il naso verso l’Egregio, che dal canto suo non sapeva che dire. Ascoltiamo il discorso di mister Selmani, ci prepariamo e chi parte dalla panchina finisce di segnare il terreno di gioco. Dopo un’attenta misurazione millimetrica mia e di mister Selmani, convinciamo l’Egregio che è tutto apposto: si può cominciare. Olè!

giovedì 27 aprile 2017

PONTIDA ATTRAVERSARE

Dopo la domenica di stop per l'annuale sparizione e ricomparsa dell' Altissimo e Potentissimo, ci ritroviamo nello storico quartiere “Mortise” di Padova per la penultima giornata del campionato di terza categoria, girone B, per affrontare l'ostacolo Olympia PD. giubbottato a dovere nell' ultimo incrocio in coppa. Dopo il crollo in quel di Camin dello scorso marzo (a quanto pare abbiamo problemi con la Z.I.P ) abbiamo inanellato in campionato una serie di quattro vittorie consecutive con 13 gol fatti e solo uno subito. Si potrebbe dire niente male, ma preferisco usufruire del canonico ma sacrosanto “CHE SPETTACOLOOOO”. Arriviamo all'evento domenicale dopo una settimana frenetica, piena di eventi Precari ( tengo a sottolineare la presenza di TUTTE le nostre realtà sportive nei play-off), i tre allenamenti predisposti da MISTER SELMANI per smaltire le festose tossine in eccesso, e la GRANDE giornata di FESTA ANTIRAZZISTA organizzata a Pontida, città dove, chi vorrebbe etichettare, dividere e discriminare, ha trovato “casa” nel lontano 1990, ma che nel 2017 è stato teatro del primo Festival dell'Orgoglio Antirazzista e Terrone, con la partecipazione di oltre trenta artisti e circa 5000 spettatori provenienti da tutta Italia per dire BASTA AL RAZZISMO e alle DISCRIMINAZIONI. Beh già cosi sarebbe stata una settimana da urlo, piena di momenti di amore per lo sport che unisce e odio per tutto ciò che vuol dividere. Ma noi Precari vogliamo dare e dimostrare di piu', o per lo meno vogliamo provarci con tutte le nostre forze, ricambiando le emozioni e l' affetto che i nostri supporters ci regalano ogni domenica e urlando al cielo i nostri principi, orientati allo sport come diritto universale per tutti e strumento concreto di integrazione.

SETTIMANA PRECARIA 24 // 30 Aprile


Le sfide le iniziative e tutti gli appuntamenti settimanali della Polisportiva San Precario

lunedì 24 aprile 2017

Playoff 2016/17 Welcome Team - Parte Prima

PARTENZA IN SALITA 

Non si può dire che ci aspettassimo vita facile ai playoff, però di certo cominciare con due sconfitte era qualcosa che chiunque avrebbe faticato a pronosticare. Partenza lenta, macchinosa, forse anche a causa delle fatiche di una stagione che ci ha tolto tante energie e che ora, nel momento decisivo, ci vede meno in forma di altre compagini.

mercoledì 12 aprile 2017

IL SALTO DELLA QUAGLIA

dedicata a Rebecca, Franchecco, Doc, Ivan e tutti i precari neo-papà...

Domenica 9 Aprile. Primavera inoltrata. Il sole combatte una difficile battaglia contro il pallore  dei volti precari, ma gli occhi già brillano di voglia e passione. Le forze celate in una nuova stagione. Colore granata che invade il cervello. Rush finale. Mancano tre partite e 5 squadre racchiuse in tre punti si giocano l’ambita meta dei play-off.  Ogni sfida è decisiva, ogni inciampo è fatale ed ogni punto può valere un anno di sforzi e sudore , ma la sensazione è che questa ciurma faccia i conti con una maturità che mai si era vista nella storia della SanPre. Vincere tre partite di fila nel momento decisivo…non è cosa da noi! Forse ci siamo accorti di avere dieci anni. Forse quel miscuglio di satanismo e tattica calcistica che il duo Selmani-Boscolo ci ha spinto dentro da ogni orifizio sta producendo i suoi effetti. E allora bene, la danza non è che cominciata:  C’è grande confusione sotto al cielo…la situazione è eccellente!

martedì 11 aprile 2017

SAN PRECARIO SPORT FESTIVAL 2017

4 giorni di sport, musica e cultura per festeggiare i 10 anni della polisportiva San Precario! A Breve il programma dettagliato...stay tuned!

domenica 9 aprile 2017

SAN MARCO 0 - SAN PRECARIO 2


Domenica 26 Marzo 2017. L’impressione è che questa partita rappresenti l’ultimo treno a nostra disposizione per continuare ad avere speranze di gloria.
Dopo la cocente sconfitta maturata in zona cesarini contro l’USMA nei quarti di Coppa Padova, la voglia di rifarci è molta ed oggi abbiamo la migliore occasione che poteva capitarci per risollevare animi e posizioni in classifica. Se si perde si festeggia, ma senza play-off, se si vince si festeggia uguale ma si può continuare a sperare in una storica promozione sul campo.
Questo weekend c’è anche il cambio dell’ora, avvenimento da sempre contraddistinto da arrivi in mega anticipo o mega ritardo: per fortuna questa volta siamo concentrati sul match e alle 14.30 siamo tutti in campo con testa e cuore sintonizzati sulla incombente sfida. A darci manforte e sostegno c’è anche il mitico Gialla, ormai in veste di massaggiatore per i precari affaticati e imballati dalle intense ultime settimane caratterizzate dai turni infrasettimanali della Coppa.