.

.

mercoledì 14 febbraio 2018

AL VIA LE TERZA EDIZIONE DELLA SANPRE CARD - LA CONTRO TESSERA DEL SUPPORTER PRECARIO

Costruire un immaginario differente attorno al mondo dello sport, distante dalla corruzione, dal doping, dal business, dall’ ossessione della vittoria a tutti i costi. Un immaginario che richiami partecipazione, inclusione ed il benessere psichico, fisico e sociale che una certa pratica sportiva è in grado di produrre sopra la vita di individui e territori. E’ questo l’obiettivo che muove la nostra polisportiva e che, nel corso della stagione 2015/2016 ha stimolato il lancio della SANPRECARD: la contro tessera del supporter precario. Strumento di finanziamento partecipativo essenziale nella vita di una polisportiva indipendente. Siamo oggi felici di annunciare il suo rinnovo per l'anno 2018, con nuove proposte e convenzioni!

giovedì 8 febbraio 2018

A FIANCO A DENIZ NAKI. Il comunicato integrale dopo la squalifica a vita.

Deniz Naki, ex-calciatore di B.Leverkusen, St.Pauli e Paderborn ed attualmente in forze alla squadra curda dell' Amedspor, ha subito, nella notte del 7 Gennaio, un attentato in terra di Germania dopo essersi espresso pubblicamente contro il regime repressivo di Erdogan
Di seguito il comunicato in versione integrale del giocatore, in risposta alla squalifica a vita commutatagli dalla federcalcio turca.



Cari sostenitori dell’Amedspor e popolo prezioso...

mercoledì 7 febbraio 2018

LA PIOGGIA DI CANESTRI DELLA SANPRE - LE UNICHE BOMBE CHE CI PIACCIONO


E insomma in tutto gennaio non abbiamo buttato fuori neanche mezzo resoconto delle partite del basket. Non ci nasconderemo millantando impegni improrogabili che ci hanno impedito di narrare le gesta precarie. Semplicemente fino a lunedì, di quattro partite giocate, ne avevamo perse tre. Sapete com’è, finché andava tutto bene era facile fare i brillanti con sagaci battute sulle nostre prestazioni annichilenti ma poi, nel momento in cui abbiamo iniziato a perdere, mutismo e rassegnazione. Nessuno si proponeva di scrivere un pezzo su quella partita imbarazzante in cui siamo andati a prendere schiaffi dalla penultima in classifica. Con tutto il rispetto ovviamente.

Ma lunedì siamo tornati a vincere, abbiamo giocato bene e ci siamo divertiti. E allora rieccoci, pungenti e sarcastici come ai tempi d’oro. Come se nulla fosse successo.

mercoledì 3 gennaio 2018

SANPRE AROUND THE WORLD - TOKIO

Anno nuovo, vecchie abitudini. Continuano i vagabondaggi precari oltre le barriere e i confini del pianeta. L'immagine di oggi viene direttamente dagli archivi cinematografici di Sofia Coppola. Ritrae due comparse del celebre "Lost in Translation" immortalate con sciarpa Sp07 nel bel mezzo dal quartiere Shinjuku a Tokio. La prendiamo come augurio di una buona nuova stagione! 


La galleria cresce, puoi guardarla al link: SaNpre ArouNd The WoRld
ed inviare la tua immagine all'indirizzo: sanprecario2007@gmail.com
In premio, per l'immagine migliore, un giro di waltzer acrobatico con la first Lady!


Love Sport - Hate racism...sostieni Precario


domenica 31 dicembre 2017

LA GRELLIATA MISTA #5 + PAGELLE PRECARIE DI FINE ANNO

LA GRELLIATA MISTA #5 – IL POLPETTONE DI FINE ANNO (COPPA EDITION)

SANPRECARIO VOLLEY 3 – 1 AD ALTIORA (COPPA VENETO) 05.12.2017

AD ALTIORA 0 – 3 SANPRECARIO VOLLEY (COPPA VENETO) 19.12.2017

Nella vita mi è capitato di ricevere inattese perle di saggezza, da personaggi totalmente sconosciuti, incrociati per caso nel cammin di nostra vita, ma che tutt’ora porto nel cuore. Tanti anni fa mi ero recato a comprare un abito elegante causa matrimonio: l’evidente impaccio di un individuo che fondamentalmente si veste come quando aveva 15 anni, nonché la mancanza di qualsiasi nozione sul corretto modo di indossare un vestito (una volta, adesso sono una persona meglio), avevano suscitato la sincera ilarità del commesso, il quale mi redarguiva bonariamente su altezza del cavallo dei pantaloni e sull’immancabile camicia infilata dentro gli stessi. Mentre ribattevo“Ma la camicia dentro i pantaloni è scomoda!” quasi piagnucolando, un pacioso anziano presente nel negozio mi rispose “Hai ragione, la camicia dentro i pantaloni è scomoda, crea impaccio e questo si nota. Ora, tu potresti anche dirmi <<Cosa sto a mettermi elegante se poi sono tutto impacciato?!>>, ed avresti anche ragione, ma stai sbagliando la domanda. Quello che devi chiederti è: come posso eliminare l’impaccio e quindi risultare sicuro di me? Te lo dico io! Tutto ciò che devi fare è infilarti la camicia dentro le mutande, e vedrai che da lì non si muove più!”. Io umilmente raccolsi la perla di saggezza e me la infilai nel taschino, vicino al cuore, ringraziai devoto e tornai a casa continuando a vivere una vita da stolto, sia perché non son degno ma soprattutto perché la camicia nelle mutande col cazzo che la infilo, ma ovunque tu sia, grazie Maestro!

giovedì 21 dicembre 2017

NELLA SMORFIA 8 È LA MADONNA - E CON 8 VITTORIE CE NE ANDIAMO IN LETARGO


Si chiude! Quante volte riecheggia questo grido sulle labbra e nell’orecchio del precario. Solo che stasera non si chiude la serata ma tutto l’anno. Un 2017 vissuto precariamente dai nostri giovani cestisti, una FIP generosa che ha regalato sette vittorie ai ragazzi granata, che sanno di dover lavorare sodo e umilmente se non vogliono sbagliare l’ultima partita dell’anno. Si va ospiti del Vil.To.Sa a Saonara, una gita fuori porta per i nostri beniamini.

mercoledì 13 dicembre 2017

TRASFERTA PIRATA. ESPUGNATA CAVINO!

10 Dicembre 2017

Dopo due sconfitte di fila, per i precari della premiata ditta Selmani-Bottoni, arriva la tanto attesa sfida alla capolista Cavinese Airone, ancora imbattuta dall’inizio del torneo. A fare da sfondo i campi brulli di San Giorgio delle Pertiche che si colorano di bianco con la neve che scende copiosa da metà partita in poi. Molti dei precari è la prima volta che la vedono, tra cui sicuramente i nostri refugees, che finalmente, grazie alla vittoria della campagna WeWantToPlay, sono stati tesserati e possono fare parte dell’11 iniziale.
Mister Selmani schiera il classico 4-4-2 a rombo con tutti gli accorgimenti del caso per affrontare l’ostico 4-2-3-1 dei nostri avversari, modulo che ci ha sempre fatto sbandare quest’anno. Gli 11 iniziali sono Checco Sandokan in porta, linea difensiva con Ste D’Ettorre, Sambu, Ale e Carmine; a centrocampo, Oba dirige l’orchestra precaria, chiamato a sostituire Chichi Snack anche questa domenica, mezze ali, i fratelli Funghi, Lello e Gigi ed io trequartista con in più un 10 sulle spalle e una fascia stretta al braccio: più di una emozione. Davanti danno spettacolo Vincenzo o’scostumato e Vidal, all’esordio con la Sanpre.

lunedì 11 dicembre 2017

AGGIORNAMENTO WELCOME TEAM

"LA PAREGGITE"


Il rigido inverno ha ghiacciato le nostre penne e preso in ostaggio tutte le nostre energie. Ci scusiamo di essere un po' spariti, ma siamo tornati a scrivere perché non vogliamo che vi dimentichiate che mentre voi, al termine di una lunga giornata lavorativa o di studio, collassate sul divano con la copertina e i calzettoni in lana, un manipolo di eroi moderni prepara borse in cui doccia-schiuma si romperanno, asciuga con il phon divise dimenticate sporche in borsa e si interroga se il buco nelle scape reggerà un'altra partita o meno ripromettendosi il giorno dopo di comprarle nuove...